Per comunicazioni urgenti invitiamo i nostri gentili Clienti a contattarci telefonicamente al numero 011.3580119
Abbiamo inaugurato il Ristorante "Sabaudia" nel 1996, nelle cascine del comprensorio della Palazzina di Caccia di Stupinigi, nei locali dove un tempo viveva la servitu' reale.

Dopo un attento restauro il Ristorante si presenta cosi':

soffitti di travi in legno originali del 1700.

pareti bianche nella sala principale e mattoni a vista nella saletta, adibita ad enoteca a vista.

veduta della sala.

veduta della sala sopra.

L'Ordine Mauriziano aveva suggerito di dare al ristorante un nome "importante" adatto alla sua posizione regale visto che la cascina è parte integrale della Reggia Sabauda.
Il nostro locale ha una cucina stagionale (un concetto importante con il quale siamo cresciuti e come una magia ci accompagna nelle scelte di ogni giorno..) Proponiamo una cucina tendenzialmente piemontese senza trascurare le innovazioni, gli ingredienti che utilizziamo sono di altissima qualità a cominciare dagli oli, le carni piemontesi, i formaggi stagionati, il pesce d’alto mare, tutti scelti con cura in abbinamento ad altri prodotti da noi come la pasta e i dolci.
La nostra cantina è composta da circa 200 etichette, il vino dal più semplice al più complesso. Grazie alla ricerca e alle scelte del nostro sommelier Silvano Pavan,  il vino perfezionerà le già intense emozioni offerte della cucina.  I vini li scegliamo dal Piemonte in primis e lungo tutto lo stivale, dalle migliori regioni italiane per produzione di qualità. Da un attento sguardo sul resto del mondo vitivinicolo deriva un’accurata selezione, che porta sulla tavola differenze e curiosità sempre di alto livello.

A fine pasto potrete scegliere tra le proposte di un entusiasmante riserva di grandi distillati di tradizione come le grappe e provenienti dai grandi mercati internazionali Rum Cognac e whisky.

Scegliamo ingredienti italiani, stagionali e regionali di ottima qualità, di conseguenza i menù variano in base alle stagioni.

La stagione autunnale si apre con tutta la ricchezza della cucina piemontese e dei frutti di stagione: ii funghi porcini; gli ovuli o funghi reali e messere Bianco in Tartufo d'alba.  L'inverno è arricchito da un carrello di formaggi piemontesi da togliere il fiato.La primavera profuma di erbe di campo, di ortiche, accompagnate dall'onnipresente pesce fresco e dalla carne di fassone degli allevamenti piemontesi. Durante l'estate la cucina si alleggerisce, ma rimane ghiotta e sorprendente: il vitello tonnato, il pesce affumicato, il pesce pescato in alto mare.

Un must per tutto l'anno i nostri dolci preparati giornalmente  con panna fresca, latte e burro di alta qualità,  ricotta di montagna, cioccolato Caffarel.  

E ancora agnolottini del plin,  Castelmagno DOP, Parmigiano Reggiano dei 24 mesi, Olio extravergine d'Oliva Nember, Lard d'Muncalè, e tanti tanti altri prodotti di prima qualità 

 

 

Residenza Sabauda per la Caccia e le Feste edificata a partire dal 1729 su progetto di Filippo Juvarra, la Palazzina di Caccia di Stupinigi è uno dei gioielli monumentali di Torino, a 10 km da Piazza Castello, in perfetta direttrice. Costruita sui terreni della prima donazione di Emanuele Filiberto all'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro (1573), è oggi proprietà della Fondazione Ordine Mauriziano, un ente governativo dedicato alla sua conservazione e valorizzazione. Riaperta al pubblico dopo importanti lavori di restauro, la Palazzina di Caccia -fra i complessi settecenteschi più straordinari in Europa- ha piena dignità museale con i suoi arredi originali, i dipinti, i capolavori di ebanisteria e il disegno del territorio.

Luoghi d'interesse
Il ristorante è chiuso: Domenica sera e Lunedì tutto il giorno Cellulare a cui essere richiamati: * +39 Nome: * Data: Giorno * Mese * Anno * Coperti: * Note: max 90 caratteri
Luoghi d'interesse Invia richiesta di disponibilità